07/07/15

EVILSIO


Questo bizzarro progetto, nel quale mi sono imbattuto durante i miei vagabondaggi elettronici, conferma una tesi che sostengo da tempo, e cioè che i veri personaggi dei fumetti contemporanei sono gli stessi autori, che si sovrappongono e si sostituiscono volentieri alle loro creature.
I Fumettisti Uniti, tutti chiaramente identificati e riconoscibili, sono protagonisti di una sgangherata saga in cui cercano di scoprire la verità su una versione potentissima e malvagia di Sio, cioè uno degli autori più popolari e venduti del momento (ne aveva parlato Heike qui). Il fumetto, tuttora in corso, è disponibile solo sull'apposita pagina Facebook, dove viene detto che qualunque autore può dare il suo contributo, aggiungendo un capitolo per proseguire la storia.
Siamo dalle parti dell'affettuosa presa in giro più che della satira, e temo che le vicende possano essere comprese appieno solo da chi conosce molto bene il mondo del fumetto italiano, compresi tutti i suoi risvolti "social". I disegni spaziano fra diversi stili, e anche se la qualità è altalenante e l'originalità poca, qua e là si riesce a trovare qualche spunto interessante. Vediamo come va avanti, nella speranza che i prossimi episodi siano più taglienti e cattivi.
Alessio Bilotta

Recchioni e Zerocalcare nella versione di
Simone D'Angelo
I Fratelli del Cielo nella versione di
Antonio Holdenaccio Rossetti

Nessun commento: