23/01/15

UFAG #282: "LUIGI VA IN SPIAGGIA"


Sì, lo so bene che perfino tu, che di solito ti ecciti con horror truculenti e porno disgustosi, prima o poi avrai bisogno di un po' di tenerezza. Quando succederà, fai in modo di avere con te questo delizioso fumetto realizzato nel 2008 dall'autore quebechiano Guy Delisle, più noto per i suoi reportage di giornalismo grafico da varie città del mondo.
La tua voglia di dolcezza sarà ampiamente soddisfatta dal piccolo Luigi, un bambino in età prescolare dall'enorme testa a pera che trascina un padre parecchio distratto e svogliato (la madre nella storia non compare) in una gita di un giorno al mare. Mentre il genitore fa il piacione con alcune bagnanti in topless, il nanerottolo si lancia solitario alla scoperta della spiaggia, imbattendosi in vicini d'ombrellone intolleranti, bambini sbrodoloni, bambine scatenate, gelatai ambulanti, fantastiche creature marine e magnifici castelli di sabbia.
Luigi non sembra così attratto dagli atteggiamenti spericolati e devastatori dei suoi coetanei, anzi, e preferisce invece risolvere i piccoli inconvenienti che gli capitano affidandosi alla fantasia e al suo asino di pezza, che quando c'è da salvarlo, prende vita e interviene subito.
Quello che ti scioglierà il cuore è osservare l'entusiasta e pura determinazione del bimbo, che non si perde mai d'animo ed è sempre pronto a meravigliarsi per ogni nuova, piccola scoperta.
Le tavole sono completamente mute e prive di effetti sonori, e hanno tutte la stessa struttura: una rigida gabbia di 20 piccole vignette che ogni tanto si uniscono per comporre immagini che hanno bisogno di più respiro. L'effetto complessivo mi ricorda i vecchi filmini amatoriali delle vacanze, e forse è anche sul tasto della nostalgia che ha voluto giocare l'autore. Molto semplici, come nel tipico stile di Delisle, i disegni, che però risultano sempre estremamente comunicativi e sempre ben sintonizzati sui sentimenti più morbidi del lettore/spettatore, che non può che sentirsi piacevolmente appagato una volta chiuso l'albo. Proprio come alla fine di un'intensa giornata sulla spiaggia.

Questo fumetto ha 48 pagg. di grande formato a colori e costa solo 9€: lo puoi richiedere alla tua fumetteria di fiducia oppure direttamente all'editore (qui). Del medesimo autore e con gli stessi personaggi anche Luigi va a sciare.

Voto: 7,5

Alessio Bilotta


Nessun commento: