28/08/14

UFAG #164: "IL SEGRETO DEL VETRO"


In questi ultimi giorni, da una serie di scambi con l'amico Claudio (i cui consigli per rimettere in sesto i fumetti rovinati potete trovare qui e qui, in attesa di riprendere la rubrica), sono a venuto a conoscenza di un paio di antichi episodi di genere fantascientifico realizzati da Giorgio Cavazzano, e quindi è stato inevitabile ripensare al volume che consiglio oggi. Si tratta infatti, anche in questo caso, di un'eccezione nella carriera del grandissimo disegnatore veneziano, noto soprattutto per le storie di paperi e topi per la Disney. All'epoca, cioè nel 2003, quando ancora Spider-Man era noto come Uomo Ragno, non era facile trovare autori italiani al lavoro per una delle grandi case editrici americane, ed anche per questo motivo Il segreto del vetro rappresentò un piccolo evento; senza contare che si trattava di una storia slegata dalle serie regolari del personaggio, con la particolarità aggiuntiva di essere ambientata proprio a Venezia. Il risultato non fu eccezionale, forse anche per le poche tavole (appena 22) a disposizione, ma ricordo questo fumetto lo stesso con molto affetto, perché non si trattava di autori nostrani che utilizzavano codici narrativi americani, ed era invece un personaggio a stelle e strisce declinato all'italiana, quindi un esperimento abbastanza raro.
La sceneggiatura di Tito Faraci ha un tono molto leggero e divertito, lontano dai drammi disperati e artefatti che spesso caratterizzano le storie di supereroi, e gli perdoniamo volentieri alcune soluzioni narrative forse un po' troppo frettolose. Molto belli i disegni di Cavazzano, che oltre a restituire ambientazioni piuttosto curate, riescono anche nel difficile obiettivo di rendere credibile una storia di supereroi realizzata con il suo caratteristico tratto umoristico. La cosa migliore, comunque, rimane l'atmosfera rarefatta che pervade tutta la storia, ideale per Venezia e forse inevitabile per un fumetto che rimane un ibrido sospeso fra due scuole.

Alessio Bilotta

L'UOMO RAGNO
IL SEGRETO DEL VETRO
Panini | 48 pagg. b/n | 9 €

Soggetto e sceneggiatura di
Tito Faraci

Disegni di
Giorgio Cavazzano

Reperibilità:
alle fiere e nei circuiti di vendita online,
esiste anche una versione cimic-book a colori

Voto: 6,5



Nessun commento: