10/05/14

UN FUMETTO AL GIORNO? OGGI "AMARILLO" (#77)


Se io dovessi far capire a qualcuno che non ha mai letto fumetti quanto possa essere affascinante questo mondo, sicuramente gli farei leggere un’avventura di Blacksad. Anche in questo ultimo album, il quinto della serie, si rasenta infatti la perfezione stilistica e narrativa, e troviamo tutto ciò che rende eccitante la lettura di un fumetto: un soggetto avventuroso, stavolta un “noir on the road”, una sceneggiatura agile e piena di ritmo, dialoghi secchi e personaggi ben caratterizzati, il tutto illustrato da disegni davvero splendidi. Amo molto la sperimentazione, ma questo stile piuttosto classico mi piace parecchio, perché il bravissimo Juanjo Guarnido dimostra un grande amore per i particolari ed una eccezionale maestria nell’uso del colore, che esalta ancora di più, con azzeccate scelte di luce, la straordinaria espressività di tutti i personaggi.
Per chi non lo sapesse, il protagonista John Blacksad è un detective privato degli anni ’50, il classico antieroe disincantato e solitario, con la particolarità credo unica di essere un gatto nero; sì, perché il mondo immaginato dai due autori spagnoli è popolato solo da animali antropomorfi, ma a differenza dei fumetti Disney, anche i personaggi di contorno sono studiati nei minimi dettagli, e quindi pappagalli, koala ed elefanti prendono il posto degli anonimi cani rosa di tante storie di paperi e topi. Come in ogni storia poliziesca che si rispetti, anche in questa ci sono inseguimenti, scazzottate, omicidi e pupe mozzafiato, e come nei migliori racconti di questo tipo, anche qui i veri protagonisti sono le scelte e i drammi dei personaggi: redenzione, lealtà, coraggio e soprattutto una profondissima umanità, che a volte è più giusta anche della legge. Se proprio si vuole trovare un difetto, forse un piccolo riassunto delle storie precedenti, anche a beneficio dei nuovi lettori, non avrebbe guastato.

Alessio Bilotta

BLACKSAD vol. 5 - AMARILLO
Rizzoli Lizard | 56 pagg. colore | 17 €

Testi di
Juan Díaz Canales

Disegni di
Juanjo Guarnido

Reperibilità:
in libreria e fumetteria,
è uscito lo scorso febbraio

Voto: 9

Per saperne di più:




Nessun commento: