06/03/14

UN FUMETTO AL GIORNO? OGGI "BILLY NEBBIA"





BILLY NEBBIA vol. 1
IL DONO DELL'OLTREVISTA
Bao Publishing
144 pagg. b/n e colori
17 €

Testi e disegni di Guillaume Bianco

Reperibilità: è uscito la scorsa estate, si trova in fumetteria e probabilmente anche in qualche libreria di varia

Voto: 7

Qui il blog di Guillaume Bianco e qui la presentazione sul sito Bao.









Delizioso e inclassificabile. Questi sono stati i primi due aggettivi che mi sono venuti in mente dopo aver letto questo libro. Delizioso per la grazia macabra con cui sono realizzati i disegni e gli “inserti” (finti articoli di giornale o buffe voci enciclopediche di criptozoologia), inclassificabile perché non è un vero fumetto ma neppure un libro illustrato. Forse l’unico difetto, almeno dal nostro particolare punto di vista, risiede proprio in questa ambiguità, poiché anche le parti realizzate con la tecnica classica delle strisce (disegno + balloon) assomigliano di più a illustrazioni delle singole frasi di testo che le accompagnano che ad una narrazione sequenziale vera e propria.

Il retaggio di alcuni lavori di Tim Burton, inoltre, è piuttosto evidente (penso soprattutto a Morte malinconica del bambino ostrica e altre storie), ma risulta lo stesso difficile non affezionarsi al piccolo Billy e al suo tenero approccio al concetto di morte, da cui risulta irresistibilmente attratto, come tutte le cose misteriose e spaventose.
Un libro particolare e pieno di invenzioni meravigliose, forse non sempre coerente, ma anche per questo affascinante.

Alessio Bilotta

Nessun commento: